Demenza

Demenza

Età adulta (dai 19 anni)

IL DISTURBO

La demenza è una malattia cronico degenerativa caratterizzata dalla progressione più o meno rapida dei deficit cognitivi, dei disturbi del comportamento e del danno funzionale con perdita dell’autonomi e dell’autosufficienza con vario grado di disabilità e conseguente dipendenza dagli altri.

LA VALUTAZIONE

L’iter diagnostico prevede degli incontri valutativi con il paziente e con il caregiver attraverso strumenti clinici e test standardizzati con l’obiettivo di inquadrarne:

  • il quadro neurologico.
  • l’autonomia funzionale.
  • il profilo cognitivo-comportamentale.
  • le abilità comunicativo-linguistiche.

LA NOSTRA
PROPOSTA CLINICA

In base alla severità e delle esigenze dell’adulto, si struttura una specifica risposta terapeutica.

L’intervento prevede una presa in carico globale del paziente e del caregiver, attraverso il coinvolgimento delle diverse figure professionali dell’equipe multispecialistica del Centro.

Si propongono terapie ambulatoriali e/o domiciliari individuali ed inoltre incontri di gruppo informativi e di supporto ai caregiver e di stimolazione al paziente.

La terapia si propone il raggiungimento dei seguenti obiettivi:

  • creare un’alleanza terapeutica con il paziente e una collaborazione con la famiglia.
  • stimolare la competenza comunicativa e lo scambio comunicativo-linguistico e relazionale.
  • stimolare i domini cognitivi.
  • favorire l’autonomia globale.
  • creare uno spazio sociale dove il paziente possa far emergere la propria individualità.
  • offrire uno spazio condiviso per accogliere problematiche emotive del familiare correlate al disturbo del paziente.

EQUIPE COINVOLTA

L’equipe coinvolta nell’iter diagnostico e riabilitativo è multidisciplinare:

  • Neurologo
  • Neuropsicologo
  • Logopedista
  • Fisioterapista
  • Terapista occupazionale
  • Assistente sociale