Stanza Multisensoriale

Il CRC Balbuzie, in collaborazione con il Politecnico di Milano, Dipartimento di Elettronica, Informazione e Bioingegneria ha dato vita all’interno dei suoi spazi ad una stanza multisensoriale dotata di vari dispositivi tecnologici. All’interno, attraverso un sistema di proiezione verticale prendono vita spazi realistici o di fantasia e personaggi animati, con i quali i bambini possono interagire grazie a un sensore di gesti e movimenti. Un sistema di proiezione orizzontale, invece, proietta immagini e forme sul pavimento, sul quale sono disseminati oggetti e materiali “intelligenti” che possono essere manipolati dai bambini per svolgere le attività suggerite. I sensi sono stimolati da suoni, luci e vibrazioni emesse dagli oggetti, da luci fisse e portabili sparse nell’ambiente, dalla diffusione di musiche e rumori, da bolle di sapone e aromi emessi da opportuni emettitori.

 

 

Back to Top