Leiter–3: La valutazione non verbale delle attività intellettive

305.00

CRC Balbuzie | 17/18 marzo 2018

Svuota
COD: N/A Categoria:

Descrizione

La Leiter-3 è un test non verbale finalizzato alla misurazione del QI e delle abilità cognitive in bambini, adolescenti e adulti, dai 3 anni agli oltre 75 anni.

La nuova versione dello strumento, ponendo l’accento su componenti fluide e non verbali del ragionamento, consente all’esaminatore di determinare il QI e valutare attenzione e memoria in soggetti che non potrebbero, altresì, essere accuratamente valutati attraverso test tradizionali e verbali, come ad esempio bambini con disturbi del linguaggio, o individui di madre lingua non italiana, o con patologie degenerative o affette da disturbi motori.

La Leiter-3 appare, nella sua nuova versione, più agile e snella, presentando soli dieci subtest, di cui cinque utilizzati per la batteria cognitiva, e cinque per quella attenzione motoria. Tale suddivisione, indubbio punto di forza della batteria aggiornata, garantisce che, soprattutto nel caso di soggetti con ADHD o disturbi dell’apprendimento, i fattori di memoria e attenzione non inficino in maniera impropria la stima del funzionamento cognitivo globale.

Il corso si propone di far acquisire conoscenze relative alla struttura della Scala, alle abilità cognitive misurate, alla somministrazione e allo scoring dei subtest, al computo e all’interpretazione dei punteggi e alla stesura della relazione. Saranno inoltre evidenziati i vantaggi e i limiti dello strumento in diversi contesti di utilizzo.

Durante la due giorni sono previste esercitazioni guidate in piccoli gruppi, con raffronti in sessione plenaria + una sessione per la somministrazione dello strumento ad un caso clinico osservato in diretta a cui farà seguito una discussione sulle problematiche legate alla pratica clinica e alla progettazione dell’intervento.

SCARICA LA BROCHURE

Back to Top