Doppiaggio

Cos’è e come funziona
L’attività di doppiaggio di film e spot pubblicitari integra e completa la terapia logopedica.
Essa permette alla persona che balbetta di sperimentarsi in modo creativo e stimolante nell’efficacia degli scambi comunicativi, a partire dalle battute dei personaggi di film e spot pubblicitari. Nel prestare la propria voce ai protagonisti di cinema e tv la sfida più grande è sincronizzarsi con il labiale dell’attore doppiato, riuscendo quindi a rispettare il sinc.
Il percorso è gestito da un direttore di doppiaggio professionista affiancato dal logopedista e si svolge in una sala doppiaggio completamente attrezzata ed insonorizzata.

A cosa serve
Con l’attività di doppiaggio la persona che balbetta è stimolata ad utilizzare gli strumenti appresi in terapia per gestire al meglio le situazioni in cui è chiamata a parlare in un tempo preciso coordinandosi con gli altri interlocutori. Il lavoro consiste in un training comunicativo molto esigente e stimolante, sulla gestione della pressione temporale e sull’uso della voce.

Back to Top