Campagne e iniziative

Cos’è e come funziona
Il CRC Balbuzie è da sempre impegnato nella corretta informazione sulla balbuzie, sui disturbi del linguaggio e dell’apprendimento e sulla sensibilizzazione rispetto ai diritti delle persone che ne sono portatori.
Questo impegno si è tradotto in una serie di iniziative di informazione e divulgazione sul territorio.
Qui di seguito riportiamo due esempi di iniziative, entrambe realizzate nell’ambito della Giornata europea della Logopedia, che si celebra il 6 marzo col patrocinio della FLI (Federazione Italiana Logopedisti) e dell’ARLL (Associazione Regionale Logopedisti del Lazio) e ogni anno è dedicata ad una tipologia di disturbo specifico.

CAMPAGNA INFORMATIVA PER GLI INSEGNANTI “INSEGNANTI EFFICACI”
Il CRC opera a stretto contatto con le scuole e gli insegnanti, figure essenziali nella crescita dei bambini e dei ragazzi. La campagna informativa “Insegnanti efficaci” ha previsto la realizzazione di un ricco libretto informativo su alcuni diffusi disturbi (balbuzie, disturbi di apprendimento, disturbi del linguaggio) e su come gli insegnanti possono gestire in modo efficace i bambini/ragazzi che ne sono portatori. Dal linguaggio chiaro e di facile consultazione, il libretto “Insegnanti efficaci” è patrocinato dalle principali associazioni di categoria delle figure sanitarie professionali di riferimento. In occasione della Giornata europea della Logopedia del 2016, il testo è reso scaricabile dal portale del Ministero della Salute e del MIUR, nonché da questo sito alla sezione download. (qui inserire link alla pagina dei download)

CAMPAGNA DI PREVENZIONE DEI DISTURBI DEL LINGUAGGIO “PAROLA DI BIMBO”
La giornata del 2013, sul tema dei Disturbi del Linguaggio, ha visto il CRC Balbuzie impegnato in una campagna di prevenzione dei disturbi del linguaggio promossa in collaborazione con il Comune di Roma e l’ARLL, dal titolo “Parola di bimbo”.
L’iniziativa ha previsto varie attività, quali:
• l’elaborazione e la diramazione di una check-list per gli educatori degli asili nido comunali, volta alla identificazione degli indici di rischio precoci per DSL;
• l’elaborazione e la diramazione di una check-list per i pediatri, volta alla identificazione degli indici di rischio precoci per DSL;
• uno screening on-line per i genitori di bambini in età 0-3 anni, tramite questionario compilabile dal sito del Comune di Roma;
• elaborazione di un libretto informativo sulla comunicazione efficace sin dalla nascita, dal titolo “Parola di bimbo”, diffuso nei consultori e nei reparti di ginecologia ed ostetricia degli ospedali di Roma.
• evento di presentazione delle iniziative.
Il testo del libretto “Parola di bimbo” è scaricabile dal sito, alla sezione download (qui inserire link alla pagina dei download)

PORTE APERTE AL CRC
La giornata del 2012, dal titolo ‘Libera le parole’, è stata dedicata al tema della balbuzie.
In tale occasione, il CRC Balbuzie ha organizzato un Open Day durante il quale famiglie, insegnanti e logopedisti hanno potuto ricevere indicazioni e informazioni sul disturbo e sul trattamento, con un ricco programma di incontri e relazioni su vari temi di interesse.

Back to Top