assistente sociale

Assistente sociale

L’assistente sociale è il professionista che opera al servizio delle persone e delle famiglie per contribuire al loro benessere, valorizzarne l’autonomia, sostenere l’uso delle risorse proprie e di quelle messe a disposizione dai vari servizi del territorio, prevenire ed affrontare situazioni di bisogno e di disagio, promuovere ogni iniziativa volta a ridurre rischi di emarginazione.

L’assistente sociale all’ interno del CRC Balbuzie svolge le seguenti attività:
• organizza colloqui con le famiglie dei minori offrendo un orientamento rispetto ai servizi presenti sul territorio e un supporto per il superamento delle situazioni di bisogno;
• gestisce il segretariato sociale per fornire informazioni sulle modalità di espletamento delle pratiche burocratiche per il riconoscimento dello stato di handicap (ai sensi della L.104/92) e dell’invalidità civile, richiesta di ausili e presidi, richiesta di attivazione di servizi del territorio (assistenza domiciliare, contributi economici, inserimento in centri estivi, sportivi e ricreativi, etc.);
• partecipa alle riunioni delle équipe riabilitative per la definizione e la realizzazione del Progetto Riabilitativo Individualizzato sui minori in carico contribuendo per la parte di propria competenza (individuando, ad esempio, i servizi e le risorse del territorio da attivare funzionali alla realizzazione del progetto riabilitativo);
• sostiene e partecipa al lavoro di rete per favorire e promuovere la collaborazione con i servizi del territorio;
• realizza una banca dati dei servizi presenti sul territorio e aggiornamento della “Bacheca” del Centro con le informazioni utili alle famiglie.

L’intervento dell’assistente sociale del Centro può essere richiesto dalle famiglie e dai membri dell’ èquipe riabilitativa, oppure dai servizi del territorio nei casi in cui venga richiesta al Centro la presa in carico di un minore.

 

Back to Top